Alcuni tra i migliori dolci italiani

Alcuni tra i migliori dolci italiani

Alcuni tra i migliori dolci italiani

7 Marzo 2019 0 commenti

Quali sono i dolci italiani più buoni in assoluto? È una cosa davvero difficile da stabilire, vista l’infinita quantità di prodotti di pasticceria nel Bel Paese, e considerando anche i diversi gusti delle persone, che cambiano da singolo a singolo ma anche da regione a regione (se non da provincia a provincia). Abbiamo tuttavia voluto elencare alcuni dolci che secondo noi sono apprezzati a livello unanime.

Un viaggio lunghissimo

Addentrarsi nella tradizione culinaria del Bel Paese potrebbe rivelarsi un viaggio senza ritorno, visto che si tratta di esplorare un territorio estremamente più grande dell’Italia stessa. Questo comprende anche i dolci, che in Italia sono tantissimi e di cui ogni regione ha centinaia di esempi di cui va fiera.

Abbiamo comunque voluto parlare dei dolci più esplicativi, quelli della tradizione e che le migliori e più serie industrie italiane producono in Italia e soprattutto all’estero, come fa il personale esperto e preparato di gmfoliviero.it, che pur avendo un’impostazione industriale cerca di mantenere intatti i sapori, i profumi e i valori della tradizione della pasticceria italiana.

Iniziamo subito, quindi, a parlare di alcuni dei più buoni prodotti della pasticceria d’Italia.

Babà

Iniziamo con un grande classico, proveniente dalla tradizione napoletana la quale ha preso un dolcetto di origine polacca, lo ha migliorato e lo ha reso celebre nel mondo al punto che è possibile trovarlo non solo in tutte le pasticcerie italiane, ma in tantissimi negozi d’Europa e del mondo.

Marron Glacé

Questo dolce, dalla preparazione semplicissima (non sono altro che castagne candite con sciroppi di zucchero a diversa concentrazione) è in realtà continuamente conteso dai piemontesi e dai francesi, che non sanno proprio trovare un punto d’incontro e nessuno dei due vuole rinunciare alla pretesa di averlo cucinato per primo.

Sono comunque la dimostrazione che in molti casi basta poco per ottenere qualcosa di pregiato e goloso!

Cannolo siciliano

Chi è sicuro della paternità dei suoi dolci è sicuramente la Sicilia, che ha tanti dolci da offrire ma sicuramente i suoi cannoli sono i più celebri, insieme alla gustosa granita. Pensate che nelle pasticcerie siciliane c’è la tradizione del cannolo espresso, ovvero pasticceri che vi riempiono il cannolo della farcitura che volete (ricotta, pistacchio, cioccolato) sul momento, dandovi un prodotto gustoso sia nel ripieno sia per la croccantissima cialda.

Tiramisu

Altro dolce famosissimo e riprodotto (quasi mai bene) ovunque è il Tiramisu, anch’esso conteso da lombardi e veneti (ovvero da Milano e Treviso). È un dolce la cui origine è per lo più avvolta nel mistero, ma che comunque rimane buonissimo, un dolce gustoso che se ben fatto è perfetto per concludere cene sia d’estate che d’inverno.

Torrone

Il torrone è uno dei dolci italiani più apprezzati al mondo, anch’esso “povero” nel senso che si prepara velocemente e con pochissimi ingredienti. Ogni regione italiana ha la sua variante, e ne esistono di tanti tipi (al cioccolato, bianco, morbido, friabile, croccante) e via dicendo.

Sempre buono, sempre apprezzato e non solo a Natale!

Crema spalmabile

Indubbiamente italiana è anche la crema spalmabile (non siamo forse noi gli inventori della Nutella?) che nasce dalla necessità di arrangiarsi in un periodo critico pieno di miseria come il secondo dopoguerra, quando il cioccolato era troppo caro per la maggior parte delle persone, che potevano permettersi solamente la nocciola di cui specialmente il Piemonte abbondava.

Infatti la crema alla nocciola piemontese è famosissima, ma ne esistono di tutti i tipi (come al pistacchio, alle castagne, e anche creme salate) in grado di soddisfare velocemente e facilmente tutti, ma proprio tutti!

Gelato

Tutti cercano di copiarcelo, pochissimi ci riescono (è molto difficile mangiarne di buono all’estero). Il gelato è il dolce dell’estate, e uno dei dolci italiani per eccellenza, un altro dalla preparazione relativamente semplice e che si trova in tutti i gusti possibili e immaginabili, tanto che ogni gelateria ha il suo cavallo di battaglia.

Servito nella cialda che compone il cono, poi, è davvero formidabile!

 

 

 

 

Non ci sono ancora commenti!

Partecipa alla discussione

Non ci sono commenti

Potresti essere il primo ad iniziare una conversazione

-Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non saranno condivisi con terze persone.