Guida ai carrelli elevatori: la ELE.CAR. di Torino

Guida ai carrelli elevatori: la ELE.CAR. di Torino

Guida ai carrelli elevatori: la ELE.CAR. di Torino

30 giugno 2017 0 commenti

I carrelli elevatori vengono appositamente progettati e costruiti per il sollevamento ed il trasporto di contenitori su treni, camion e aree portuali. La sfida più grande di questi piccoli ma funzionali apparecchi viene massimizzata quando si tratta di movimentazione di carichi pesanti. Alcuni modelli hanno una struttura di sollevamento a vuoto praticamente del doppio il che permetterà di spostare due contenitori per volta. Di solito ci sono quelli con motore a diesel, ma anche le versioni corredate di motori elettrici si sono prepotentemente proposte sul mercato.

Se la vostra azienda necessita di uno o più carrelli elevatori per la movimentazioni di merci, l’ideale è affidarsi ad un brand in grado di consigliare il modello con maggiori affinità; infatti, tra le varie tipologie troviamo il carrello a carica frontale, particolarmente indicato per la posa su camion o altri carrelli, e che è tra le macchine più popolari. Dovendoli descrivere per linee generali è importante sottolineare che questa tipologia di carrello elevatore è caratterizzato dalla capacità di sollevamento, costituito da un albero e da forche di 1,2 metri tra ogni forcella. Il carrello consente la movimentazione (sollevamento, trasporto e l’impilamento) delle merci. Ad esempio, i carrelli elevatori elettrici, generando un minimo di rumore ed emissioni zero, sono particolarmente indicati per ambienti interni e magazzini. Inoltre, il veicolo motore (benzina o diesel LGP) è più frequentemente usato per l’esterno, e il sedile di guida si trova dietro l’albero. L’altezza massima della macchina non deve superare i 2 metri e il sedile del conducente è di solito e con accesso libero o montato in una cabina con un telaio in acciaio.

La soluzione ideale si chiama ELE.CAR.

ELE.CAR. è un’azienda nata appositamente per proporre alla clientela un’ampia gamma di carrelli sia nuovi che usati e con costi decisamente accessibili. I prodotti usati vengono accuratamente selezionati, testati e forniti nel rispetto delle normative di sicurezza e alla fine garantiscono un’eccellente produttività ala pari di quelli nuovi. Lo showroom visitabile online o direttamente nei capannoni industriali appositamente allestiti preso la sede di Torino, consente alla clientela di scegliere carrelli elevatori delle migliori marche nazionali ed estere. Gli accordi commerciali con le aziende che ne fanno esplicita richiesta consentono anche di noleggiare le attrezzature di ogni tipo per la movimentazione di merci e materiali pesanti con varie formule di pagamento personalizzato.

Le proposte vantaggiose di ELE.CAR.

ELE.CAR. tra l’altro si propone anche per l’acquisto dell’usato offrendo delle permute vantaggiose ed in grado di massimizzare la produzione di aziende che magari hanno bisogno di mezzi più sofisticati ed in grado di garantire una maggiore e veloce movimentazione delle loro merci. Visitare il sito www.elecarsrl.eu significa dunque rendersi conto del parco macchine disponibile, e regolarsi di conseguenza quale prodotto scegliere in base alle proprie esigenze, specie se si tratta di lavori di breve durata o di lungo termine. A margine è importante sottolineare che ELE.CAR sia a riguardo del nuovo che dell’usato propone prodotti altamente certificati come evidenziato dalle seguenti sigle: ISO 9001; Iqnet Iso e DURC.

 

Non ci sono ancora commenti!

Partecipa alla discussione

Non ci sono commenti

Potresti essere il primo ad iniziare una conversazione

-Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non saranno condivisi con terze persone.