Viaggi universitari: le mete migliori

Viaggi universitari: le mete migliori

Viaggi universitari: le mete migliori

29 Maggio 2019 0 commenti

Viaggiare è il modo migliore per trascorrere le vacanze ma una fuga la si può fare anche tra una sessione e l’altra. Utravel propone tantissime attività idonee per i giovani italiani.  Non servono molte risorse: ma quel che basta per potersi dedicare qualche giorno allo svago, una sola necessità la voglia di divertirsi e conoscere qualcosa di nuovo e differente in un ambiente completamente a misura di studente universitario.

Viaggi universitari dove andare

  • Sicilia: una delle mete più ambite per l’estate 2019. Prezzi competiti, mare, sole, divertimento e cultura un mix accattivante per i giovani universitari e per i giovani in generale. Palermo, Catania, Trapani, San Vito Lo Capo e tanto altro risultano le mete italiane più ambite. Ad attrarre i giovani italiani in Sicilia è anche il buon cibo che qui si trova a prezzi interessantissimi. Una vacanza low cost a portata di qualche ora di viaggio. Come poterci rinunciare?
  • Formentera: il divertimento per eccellenza. Qui è possibile passare nottate all’insegna della musica e del ballo sfrenato, aspettare l’alba con un drink, osservare tramonti indimenticabili, fare tuffi in un mare incantevole e vivere in una atmosfera giovane per eccellenza. I prezzi sono molto interessanti e competitivi dunque è una delle mete giovani da non perdere.
  • Croazia: una altra meta dei giovani. A breve distanza dall’Italia facilmente raggiungibile in traghetto, in treno, in autobus, in moto ed in auto attira tantissimi ragazzi. Mare pulito , fiordi, vita notturna eccellente, città come Dubrovnik  e Spalato  da scoprire sono la scelta migliore per i ragazzi che vogliono scoprire qualcosa di nuovo a pochi chilometri da casa.

Viaggi universitari: quando farli

L’estate è il tempo di viaggi per eccellenza: per tutti anche per i giovani universitari. I prezzi migliori però non si trovano certo ad agosto. E’ bene programmare tutto in tempo se si vuole viaggiare nel periodo di massima intensità. Indubbiamente i giovani italiani di questi tempi non hanno moltissimi fondi da usare in vacanze ed allora i periodi più gettonati restano quelli della primavera e dell’autunno dove i prezzi sono contenuti. Questo anno però anche il mese di settembre sembra essere quello giusto. Tantissimi sono i giovani universitari che hanno già prenotato un viaggio in quel mese.

Tu che ci leggi cosa farai?

Foto di Yifan Liu da Pixabay

Non ci sono ancora commenti!

Partecipa alla discussione

Non ci sono commenti

Potresti essere il primo ad iniziare una conversazione

-Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non saranno condivisi con terze persone.