Come usare Facebook

Come usare Facebook

Come usare Facebook

22 Aprile 2016 0 commenti

Come usare facebookCon oltre un miliardo di utenti Facebook è probabilmente il social network più conosciuto al mondo. Utile per rimanere in contatto con amici lontani e vicini, per creare eventi e fare nuove amicizie, Facebook permette ormai moltissime funzioni, e in questo approfondimento ne descriviamo le principali.

Come si usa Facebook

Andate all’indirizzo www.facebook.com e iscrivetevi. È necessario inserire nome e cognome (meglio se reali), l’indirizzo email, la data di compleanno e il sesso. Avrete anche bisogno di accedere con una password.

È gratuito ed è per sempre. L’indirizzo e-mail sarà il vostro username, ovvero quello che dovrete digitare quando volete accedere al social.

Attivate il vostro account

Terminata la creazione dell’account, nella parte superiore della pagina, comparirà un messaggio: una e-mail d’attivazione è stata inviata al vostro indirizzo di posta elettronica. Apritela e date conferma dell’iscrizione.

Facebook è molto curioso, vuole sapere tutto di voi!

Nel configurare il vostro “profilo”, chiederanno molti dati personali. Data di nascita, dove siete nati, vivete, avete studiato, lavorate, se siete single, vedovi, sposati, che orientamento religioso e politico avete e anche le vostre citazioni preferite. Potete lasciare vuoti questi campi o impostare la privacy per ogni voce rendendola “pubblica” o solo per alcuni. Evitate di mettere il numero di telefono visibile.

Impostate la privacy

In alto a destra della pagina di Facebook c’è un’icona rappresentante un lucchetto. Cliccateci sopra e scorrerà un menù a tendina. Scegliete l’opzione “Controllo della privacy”. Sotto c’è “Chi può vedere le mie cose” da lì potete rendere visibili tutti i vostri post solo ad “amici”, ad “amici degli amici” o a persone indicate da voi. Inoltre, potrete modificare la privacy di ogni singolo post.

Inserite la foto del profilo e della copertina

Facebook è, letteralmente, il libro delle facce. Caricate una vostra foto o un’immagine che vi rappresenta. Non utilizzate foto di altre persone! Ricordatevi che il furto di identità è un reato. In caso non disponiate di una fotocamera digitale, il sistema vi dà la possibilità di scattare una foto con la webcam del vostro computer. Oltre alla foto del profilo potete caricare anche una foto di copertina, che verrà visualizzata orizzontalmente all0inizio della pagina, e che solitamente rispecchia il vostro stile di vita e il vostro modo di essere.

Filtrate le amicizie

Dal menù a tendina che si apre cliccando il famoso lucchetto potete porre dei filtri a chi può inviarvi messaggi. Inoltre, potete indicare chi può chiedervi l’amicizia. Se solo “amici di amici” o “tutti”. C’è anche l’opzione “qualcuno mi infastidisce come faccio a farlo smettere?”. Da lì potete bannare (che vuol dire bloccare) un utente molesto. Lui non sparirà da Facebook, ma non potrete più vederlo, né lui non potrà più accedere alla vostra pagina, anzi, sarà come se non esistiate più per questa persona indesiderata.

Controllate i tag

Tag deriva da “tagging”, l’atto di aggiungere collegamenti ad altre persone. Spesso amici condividono sulla vostra pagina foto in cui siete ritratti anche voi, notizie che ritengono interessanti, semplici auguri. Ora Fb permette di controllare cosa può comparire sulla vostra pagina e cosa cancellare. Sempre dal menù con il lucchetto, cliccando su “Impostazioni della privacy e strumenti” si accede a una pagina dove sono segnate tutte le azioni del vostro account, in alto al centro c’è “Controllo del diario”. Lì potete vedere l’elenco di post in cui siete taggati e approvarli o meno.

Come cercare le persone da aggiungere?

In alto a destra, sulla barra blu, c’è il campo per la ricerca. Digitati nome e cognome comparirà un elenco di persone. Trovato chi vi interessa, fate clic su “aggiungi amico” inviando così un messaggio che chiede di confermare la vostra richiesta di amicizia. Nella “home” di fb, la pagina dove scorrono gli ultimi post dei vostri contatti, compare anche una lista di “persone che potreste conoscere”. I vostri amici compaiono elencati in una barra a destra, cliccando sul loro nome si apre una finestra di dialogo e potrete chattare privatamente con loro.

Mille funzioni

Sempre nella barra blu in alto, accanto alla voce “ricerca” ci sono tre possibili “voci”. Il vostro nome (cliccandoci sopra finirete nel diario), “home” (è la pagina dove scorrono i post degli amici). L’icona di una serie di teste stilizzate (l’elenco dei contatti), un nuvoletta stilizzata (i messaggi e le chat), l’immagine della terra (dove arrivano le notifiche), segue il lucchetto per la gestione della privacy e una freccetta puntata verso il basso. Da lì scorre un menù a tendina dove sono elencate le cose che potete fare (tra le molte: gestire la vostra pagina, una pagina di cui siete amministratori, creare eventi, uscire da fb).

Come postare e taggare

Sotto l’immagine di copertina (altra foto da “caricare”) c’è la barra di stato. Un campo vuoto con una domanda tipo: “A cosa stai pensando?”. Lì potete scrivere cosa state facendo, aggiungere foto e taggare amici (basta aggiungere il simbolo “@” seguito dal nome dell’amico). Potete incollare anche link a indirizzi Ip di video e foto, post di blog o pagine, oppure caricare file di testo.

Commenti

Sotto ai post c’è una lista di commenti con un campo vuoto già pronto per voi. È possibile scrivere ciò che pensate e aggiungere foto o emoticons. Si può anche taggare un amico che state citando semplicemente digitando il suo nome. Apparirà un menù a tendina con la foto dell’interessato, cliccandoci sopra sarà taggato e il suo nome diventerà color “azzurro”. Oltre a “commenta”, altre opzioni sotto ai post dei vostri amici sono: “mi piace” e “condividi” (il post apparirà sul vostro diario).

Non ci sono ancora commenti!

Partecipa alla discussione

Non ci sono commenti

Potresti essere il primo ad iniziare una conversazione

<