Spaccalegna idraulico economico: i vantaggi del kit

Spaccalegna idraulico economico: i vantaggi del kit

Spaccalegna idraulico economico: i vantaggi del kit

25 Giugno 2016 0 commenti

acquistare uno spaccalegna idrauilico economicoQuando si tratta di acquistare uno spaccalegna idraulico, le proposte sul mercato sono tantissime tanto che diventa complicato capire quale sia la soluzione migliore per la propria esigenza. E’ chiaro che la prima cosa da tenere conto è quale sia la dimensione dei tronchi o dei ceppi che si devono spaccare, da queste considerazioni è possibile valutare quale potenza debba avere lo spaccalegna idraulico più adatto alle proprie esigenze.

Spaccalegna idraulico: cosa sapere

Essenzialmente i modelli si dividono in macro categorie:

  1. Spaccalegna orizzontale;
  2. Spaccalegna verticale;

Una volta scelto il modello è il caso di valutare se sul mercato sia presente il macchinario giusto per le nostre esigenze ed il prezzo dello spaccalegna. Facendo una comparazione dei prezzi si può notare che il macchinario più adatto in commercio è possibile costruirlo da sé andando a risparmiare un importo consistente. Il successo del kit spaccalegna idraulico 10 tonnellate è dovuto alla possibilità da parte del cliente di avere un forte risparmio sull’acquisto, ottenendo la massima flessibilità in quanto è possibile configurare la macchina in modo da rispondere perfettamente a specifiche esigenze. I kit preassemblati sono molto facili da montare (per info si veda http://soltecstore.com/blog/25_spaccalegna.html): partendo da un telaio adatto alle proprie esigenze sarà possibile montare le componenti che compongono lo spaccalegna.

Che cosa c’è nel kit di uno spaccalegna idraulico?

Nei kit generalmente sono presenti i seguenti pezzi:

  • Un moltiplicatore di giri con doppio raccordo (aspirazione e mandata)
  • Pistone idraulico per spaccalegna
  • Un serbatoio
  • Filtro che verrà montato direttamente sul serbatoio
  • Sistema di controllo del macchinario (generalmente il controllo avviene tramite leve che comandano l’impianto oleodinamico e movimentano le parti dello spaccalegna).
  • La macchina funziona in maniera estremamente semplice.

Appoggiando il tronco o il ceppo di legna su una base, quando viene avviato lo spaccalegna sul tronco viene esercitata una pressione dipendente dalla potenza dell’impianto oleodinamico e dai componenti. Il tronco verrà quindi spinto verso un cuneo che andrà a spaccare il tronco in più parti. Il numero delle parti che verranno prodotte, dipenderà dalla forma del cuneo. Ovviamente sarà possibile utilizzare lo spaccalegna idraulico per andare a spaccare ulteriormente un pezzo derivante da una precedente attività della macchina. E’ molto frequente l’utilizzo di uno spaccalegna idraulico in associazione con altra strumentazione per poter compiere delle lavorazioni anche molto complesse. Spesso il kit spaccalegna idraulico 10 tonnellate viene utilizzato in combinazione con una sega a nastro per velocizzare i processi. Nel caso in cui sia necessario combinare il kit con un altro strumento è necessario valutare se i pezzi principali dell’impianto oleodinamico siano della potenza e della misura giusta. E’ necessario porre la massima attenzione alla pompa per spaccalegna, in caso di incertezza è sempre bene contattare direttamente il venditore che saprà consigliare al meglio.

Non ci sono ancora commenti!

Partecipa alla discussione

Non ci sono commenti

Potresti essere il primo ad iniziare una conversazione

<